Don Jose Ruiz


Nato a Città del Messico e cresciuto a Tijuana, Don Jose Ruiz, all’età di 21 anni, si trasferisce negli Stati Uniti insieme a suo padre, il leggendario Don Miguel Ruiz, l’autore di alcuni dei più incredibili libri di crescita personale della storia, come I Quattro Accordi e La Padronanza dell’Amore.

Già dalla tenerissima età è guidato da grandi maestri di vita, compresi suo padre, sua madre, sua nonna Sarita e altri saggi Nagual, coloro che i Toltechi definiscono “Guide verso la libertà“.

Grazie agli insegnamenti dei suoi maestri Jose sviluppa grande saggezza e integrità.

A soli vent’anni, il giovane Jose perde la vista, non si lascia però abbattere e cerca di cogliere il messaggio che tale disgrazia cela in sé.

Scopre così il valore del puro ascolto e giunge ad un rinnovato amore per la vita e ad un profondo senso di gratitudine, fino a toccare un totale stato di accettazione e felicità, nonostante la sua situazione.

Sperimenta direttamente la fede profonda, la gratitudine e l’umiltà.

Grazie a tutto questo e alla medicina moderna recupera la vista.

Come suo padre, Jose riunisce le conoscenze moderne e l’antichissima saggezza tolteca e guida le persone verso nuovi confini della percezione e verso la libertà dalle false credenze.

Oggi Jose viaggia attraverso gli Stati Uniti e tutto il mondo per tenere seminari, conferenze e workshop.

Grazie alla collaborazione con suo padre è di recente nato Il Quinto Accordo.

Il libro offre una nuova prospettiva dei famosi 4 Accordi e svela appunto, il quinto e potente accordo, il cui fine è aiutare il lettore a raggiungere un nuovo livello di consapevolezza.

Il grande dono che regala questo nuovo accordo è la libertà di essere chi siamo davvero.

Jose porta avanti anche un progetto conosciuto come The Universe of Now (L’Universo dell’Adesso), un movimento il cui obiettivo è aiutare l’umanità a scoprire il grande valore del momento presente, al fine di sviluppare maggiore consapevolezza riguardo ciò che ci ispira davvero e ci rende liberi.