Shanti Brancolini


Shanti è un nome indiano che vuol dire pace ed è utilizzato in modo ricorrente nel mondo dello yoga. Non è un nome d’arte, ma è il nome che hanno dato a Shanti i suoi genitori.

Lo yoga infatti fa parte della sua vita da sempre.

La passione dei suoi genitori per la meditazione, lo yoga, l’India e la sua antica tradizione, le ha permesso di vivere esperienze che sono diventate le solide basi per quella che dal 2004 è la sua professione a tempo pieno e un meraviglioso viaggio di continua scoperta.

Shanti è cresciuta all’interno di una comunità ispirata alla tradizione spirituale dello yoga e fin dall’infanzia ha passato lunghi periodi in India.

Un’India ancora pulita, senza cortine di smog che nascondono il sole, l’India dei riti lungo fiumi sacri, del profumo di fiori e incensi, l’India degli orrori di violenza e povertà.

Dai 17 ai 22 anni ha praticato e studiato bhakti yoga sotto la guida diretta del Maestro Puri Goswamy Maharaja, passando buona parte di quegli anni in India.

Si è diplomata nella scuola quadriennale SIYR dalla Maestra Gabriella Cella Al Chamali e successivamente in Authentic Yoga System ® 200h RYT Yoga Alliance, con il maestro indiano Neel Kulkarni.

In America ha fatto la formazione Ayurveda and Yoga Counselor Certification secondo gli insegnamenti di David Frawley.

Dopo 9 anni di insegnamento Shanti si rende conto, grazie anche alla particolarità della sua formazione e storia di vita, di essere in grado di offrire molto e di potere fare la differenza nella vita di tanti.

Da questa consapevolezza è nato il desiderio di raggiungere più persone possibili.

Nel 2013 ha fondato il blog Passione Yoga che è diventato velocemente il blog di yoga più seguito in Italia e un caso di straordinario successo. La sua formazione è in continuo divenire perché animata da un genuino interesse per questa disciplina dalle tante sfaccettature, che offre l’occasione di meraviglioso viaggio di continua scoperta ed espansione.